Ca’ del  Monte
Cecima (PV)


Inutile negarlo: noi piemontesi siamo piloti “alpini”. La nostra regione è praticamente un tutt’uno con l’arco alpino, che la incornicia su tre dei suoi quattro lati. Le Alpi sono il nostro ambiente, che conosciamo e talvolta temiamo, ma che ci rassicurano con il loro abbraccio possente. Ma si può anche andare nella direzione opposta rispetto a quella usuale, uscire dall’autostrada a Tortona e percorrere alcuni chilometri lungo la Val Curone in direzione della Liguria per trovarsi in un tipico sito di volo appenninico, che ricorda da vicino quelli emiliani o del Centro Italia.

Il dislivello è poco pronunciato, si vola con i venti da Nord Ovest a Sud Ovest ed il vento è spesso sostenuto, tutte condizioni difficili a trovarsi nei nostri siti abituali.

Ma quando a Ca’ del Monte è buona il divertimento è assicurato, magari decollando e riatterrando sul decollo con la manovra che chiamiamo “top landing”, qui poco impegnativa.

E dopo una serie di voli, irrinunciabile la sosta all’agriturismo locale, situato proprio sul decollo che offre ai piloti affamati un’ottima selezione di buone cose di questa zona situata proprio a cavallo tra il Piemonte e la Lombardia e non lontana dalla Liguria e dal mare